Generic selectors
Corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nei contenuti

La mela di Magritte

di Verplancke Klaas

ed. Fatatrac

René è un pittore, ma non sa cosa dipingere. Il dramma della tela bianca lo attende tutte le mattine: sa di dover dipingere, ma non sa cosa! Eppure la sua testa è piena di fantasia e di meraviglia, bisogna solo trovare un modo per farle uscire grazie a colori e pennelli. Ecco allora che comincia a dipingere la realtà contorta dei suoi sogni, delle sue idee bizzarre su melecappelli, uovocchiali e piperami. Nei suoi dipinti le foglie sono labbra, le baguettes sono nasi, il lato giusto non è mai quello superiore, e il sopra non è mai sotto. René si fa pittore dell’impossibile, del surreale che prende vita sulla tela e conduce lontano chi guarda. Ispirato ai capolavori dell’artista, l’albo invita i lettori di tutte le età a osservare il mondo che li circonda con uno sguardo libero, per apprezzare come anche gli oggetti più comuni possano assumere un’insospettata identità e rivelare qualcosa di nuovo, in un perpetuo gioco di associazioni.

Autore: Verplancke Klaas

Illustratore: Verplancke Klaas

Traduttore: Bortolussi Stefano

Editore: Fatatrac

Anno: 2017 ITA

(2016 USA)

Dimensioni: 23,5 x 30,5 cm

Pagine: 40

ISBN: 978-88-8222-632-9

EAN-13: 9788882226329

Hey!
Non perderti nulla...

Iscriviti alla Newsletter di Primeletture per ricevere consigli di lettura e avere sempre l’albo illustrato giusto per ogni occasione.